Calciomercato Lazio, Carnesecchi ad un passo: ecco cosa manca per la chiusura

Pubblicato 
mercoledì, 22/06/2022
Di
Sergio Pace
lazionews-lazio-marco-carnesecchi
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO CARNESECCHI - Sono giorni intensi di calciomercato anche se per l'apertura ufficiale manca ancora qualche giorno. Intanto la Lazio ha sempre in testa gli obiettivi individuati per rinforzare il reparto arretrato. Detto della necessità di formare una coppia di difensore centrali affidabile (Romagnoli, Casale?), l'attenzione del club biancoceleste è rivolare alla questione del portiere.

Calciomercato Lazio, ad un passo Carnesecchi: cosa manca per chiudere

La Lazio ha sempre avuto in testa il nome di Marco Carnesecchi quale nuovo portiere per la prossima stagione. Il classe 2000 di proprietà dell'Atalanta, nella passata stagione in prestito alla Cremonese con cui ha conquistato la Serie A, è una precisa richiesta di mister Maurizio Sarri. Il profilo del portiere dell'Italia U21 è ritenuto di prospettiva e di grande affidabilità anche per il presente. In termini di cifre, la Lazio ha migliorato l'offerta da far pervenire all'Atalanta: il club biancoceleste ha rilanciato ieri a 12 milioni più tre di bonus per l'acquisto a titolo definitivo. Come riporta Calciomercato.com, la sensazione è che la Dea possa decidere di stringere la mano alla Lazio per chiudere la trattativa. Il club bergamasco era partito da una valutazione di 18 milioni di euro. Poi la decisione di abbassare le pretese a 15-16 milioni.

lazionews-lazio-marco-carnesecchi
LaPresse

Nel frattempo l'infortunio alla spalla di Carnesecchi ha rimescolato un pò le carte in tavola, con il club di Lotito che ha chiesto uno sconto. Adesso la Lazio è arrivata a spingersi sui 15 milioni totali, comprensivi di bonus. A queste cifre l'Atalanta potrebbe anche decidere di accettare l'offerta e chiudere qui la trattativa. Lo stesso Carnesecchi è convinto della scelta Lazio, dal momento che a Bergamo sarebbe chiuso da Musso e Sportiello. Alla Lazio, dopo il recupero dall'infortunio alla spalla, saranno suoi i gradi di titolare tra i pali. La risposta definitiva dell'Atalanta è attesa a breve.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram