Restiamo in contatto

CALCIOMERCATO

Dalla Spagna: il Cadice pensa a Escalante

Pubblicato

il

lazionews-lazio-gonzalo-escalante
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO ESCALANTE CADICE – Manca ancora un poco all’apertura ufficiale del calciomercato. Eppure le voci iniziano a circolare con una certa insistenza, in ossequio al detto ‘il mercato non dorme mai’. Tra acquisti e cessioni, la Società sportiva Lazio è pronta a dire la sua, sfruttando qualche occasione e piazzando i giocatori che non sono più al centro del progetto di Maurizio Sarri. Uno di questi potrebbe essere proprio Gonzalo Escalante. L’argentino, infatti, è finito nel mirino del Cadice, soprattutto dopo l’infortuno di José Mari.

LEGGI ANCHE –> L’analisi tattica di Sampdoria – Lazio

SS Lazio, le ultime news di calciomercato: il Cadice su Escalante

Gonzalo Escalante al momento appare ai margini del progetto Lazio. In quest’inizio di era ‘Sarrista’ le presenze si contano sulle dita di una mano, motivo per cui l’argentino potrebbe pensare di lasciare la capitale. In quest’ottica, secondo quanto riportato da Estadio Deportivo, sarebbe da registrarsi l’interesse del Cadice. Il tecnico, Alvaro Cervera, infatti, è alla ricerca di un sostituto di José Mari e il calciatore biancoceleste è considerato la pedina giusta. Arrivato a Roma nel 2020, L’argentino ha un contratto con la Società sportiva Lazio fino al 30 giugno 2024 e il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 3 milioni di euro. Il club di Claudio Lotito lo aveva acquistato dall’Eibar a parametro zero.

Le statistiche di Escalante con la Lazio

  • 31 partite giocate
  • 24 presenza in campionato
  • 5 in Champions League
  • 2 in Coppa Italia
  • 0 gol segnati
  • 1 assist messo a referto

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati