Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO PEDRO NETO XADAS – Il ds Tare ci prova: effettuare il doppio colpo di prospettiva dal Portogallo…

30 AGOSTO

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 – Fatta per Pedro Neto e Bruno Jordão: i due sosterranno domani le visite mediche. Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione si tratta di un affare da 15 milioni di euro complessivi.

AGGIORNAMENTO ORE 20.06 – Ci siamo: è in via di formalizzazione l’acquisto dal Braga di Pedro Neto, esterno offensivo considerato un potenziale craque in patria. A rivelarlo è il portale portoghese maisfutebol che svela anche un altro dettaglio: assieme a lui la Lazio acquisterà Bruno Jordão, mediano classe 1998 reduce da una buona esperienza nel Uniao Leiria. La notizia viene confermata anche dal più autorevole O Jogo che svela anche i dettagli dell’affare: saranno circa 26 milioni di euro la cifra che sborserà la società capitolina per portare in Serie A la coppia.

AGGIORNAMENTO ORE 18.42 – La Lazio li vuole entrambi. Loro sono Pedro Neto, classe 2000, che fa gola anche al Barcellona, e Bruno Xadas, ventenne portoghese centrocampista del Braga. Dopo la partenza di Keita, la società biancoceleste è alla ricerca di uno o più sostituti e, nel frattempo, sta trattando anche Nani del Valencia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.