Difesa Lazio: Sarri sceglie l’usato sicuro, ma gli ingaggi sono un ostacolo

Pubblicato 
sabato, 25/06/2022
Di
Daniele Izzo
udinese-lazio-intervista-sarri-seriea-2021-2022
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO ROMAGNOLI EMERSON – Un regalo per Sarri? Proverà a farglielo la Lazio, cercando di portare alla corte biancoceleste due giocatori a lui graditissimi: Alessio Romagnoli e Emerson Palmieri. Se la situazione dell’ormai ex capitano del Milan è nota ai più, il laterale italo-brasiliano è rientrato al Chelsea dopo il prestito al Lione. Portare entrambi all’ombra del Colosseo sarà complicato, ma non impossibile. L’ostacolo più grosso, al momento, sembra essere quello relativo agli ingaggi.

Calciomercato Lazio: per Romagnoli e Emerson c’è il problema ingaggio

Emerson, cifre da capogiro: serve la collaborazione del Chelsea

Con Sarri ad allenarlo, Emerson Palmieri, ha raccolto 26 presenze e messo a referto un gol. Niente male, per un giocatore che in quell’annata 2018-19 contribuì non poco alla vittoria ‘Blues’ dell’Europa League. Dietro, la Lazio sarà sempre schierata a quattro, proseguendo sulla strada ‘sarrista’ intrapresa nella passata stagione. Perciò, in aggiunta a Marusic, un esterno sinistro come Palmieri farebbe comodo. L’interesse della Lazio, e soprattutto di ‘Mau’, è forte, ma va superato l’ostacolo dell’ingaggio. Al Chelsea Emerson percepisce 4,6 milioni di euro, decisamente troppi per le casse biancocelesti. Perciò – come riportato da La Gazzetta dello Sport – l’unica speranza è che il team inglese decida di collaborare, ossia di partecipare nella retribuzione da fornire al calciatore.

Tira e molla sull’ingaggio: i fari della Premier League su Romagnoli

Tema diverso, ma discorso simile per Alessio Romagnoli. La trattativa con la Lazio ha assunto i contorni della soap-opera. Da mesi il difensore è finito nell’orbita biancoceleste, ma il bandolo della matassa non è ancora stato trovato. E questo potrebbe incidere non poco sul futuro della trattativa. Non bastasse infatti la notizia dell’interesse del ricco Newcastle, un altro club inglese – secondo quanto riportato da TMW – si sarebbe messo sulle tracce dell’ex Roma e Milan: il Fulham. Entrambe le società, forti della disponibilità economica che la Premier League può garantire, avrebbero messo sul piatto del giocatore e del suo entourage un contratto da 4 milioni di euro a stagione. Una cifra che la Lazio, ferma a 2.8, non potrebbe in alcun modo corrispondergli.

LEGGI ANCHE: Sarri interessato a Esposito, Lotito riflette e si informa

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram