CALCIOMERCATO

Calciomercato, non solo Todibo: Tare studia un profilo ancora top secret…

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO TODIBO – Archiviata con grande soddisfazione la convincente vittoria ottenuta in rimonta contro il Sassuolo, la Lazio si prepara all’infuocata settimana segnata dal doppio confronto con la temibile Atalanta. I prossimi sette giorni non saranno però scanditi dai soli impegni di campo. È infatti prevista la firma di Simone Inzaghi sul rinnovo di contratto, e i tifosi si attendono quel colpo in entrata per il quale la società sta lavorando da tempo. A tal proposito indiscrezioni delle ultime ore riportano come favorito Jean-Clair Todibo, il centrale di proprietà del Barcellona in prestito al Benfica. Ci sarebbe però anche una strategia parallela che il DS Tare starebbe percorrendo a fari spenti.

Calciomercato Lazio, Todibo non è l’unico candidato

Nelle ultime ore si sono intensificati i contatti tra Lazio e Barcellona in vista di un approdo del francese alla corte di Inzaghi. Il club blaugrana avrebbe aperto alla possibilità di un prestito di 18 mesi con diritto di riscatto fissato intorno ai 20 milioni. La dirigenza biancoceleste non vorrebbe spingersi oltre i 15 milioni: le parti sono a lavoro per trovare un compromesso. Non è escluso che il Barcellona possa chiedere di inserire anche il solito “diritto di recompra” tipico delle trattative con le big di Spagna, ma su questo la Lazio intende opporsi. Quel che è certo è che il giocatore, già cercato con insistenza dal Milan la scorsa estate, non si è ambientato a Lisbona e vorrebbe cambiare aria.

lazionews-lazio-tare-igli-panchina
Foto LaPresse

Tare lavora a fari spenti

Quando si parla di mercato biancoceleste, la storia insegna che i colpi a sorpresa di Tare sono sempre dietro l’angolo. Anche stavolta il DS albanese starebbe lavorando in gran segreto su un profilo assolutamente misterioso. Non si tratta di Maksimovic, per il quale comunque le porte non sarebbero chiuse. Mai come in questo caso, le indiscrezioni di radiomercato potrebbero agevolarci nell’individuazione di tale giocatore. O depistarci, come già accaduto in passato. Quel che è certo è che un difensore arriverà: Inzaghi e i tifosi attendono con ansia il nome del prescelto.

Alessio Cherubini

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI