CALCIOMERCATO SS LAZIO – Io alla LAZIO? Un motivo di orgoglio, un onore, il sogno della mia carriera. Autocandidatura forte e decisa del tifoso biancoceleste Daniele PORTANOVA, rilasciare a Il Corriere dello Sport, attualmente svincolato.  “Guardando la tv ho scoperto di non rientrare più nei piani tecnici del club. Come motivazione mi è stato detto che ha influito il forte scambio di vedute avuto con Gasperini lo scorso anno a Bergamo quando mi fu anche tolta la fascia di capitano senza una motivazione, lì è iniziato tutto, Anche in ritiro mi sono allenato da solo, senza fare problemi. A Preziosi devo solo dire grazie, il figlio Matteo invece non mi voleva più. Di Gasperini meglio non parlare, ma sarà sempre lui a dovere ringraziare i tifosi del Genoa. E mai il contrario. Il mio prossimo club? Devo esserne innamorato quanto lo ero del Genoa”. 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.