Restiamo in contatto

CALCIOMERCATO

Caso Milinkovic, le parole di Kezman tengono sulle spine la Lazio: il serbo piace al Manchester United

Pubblicato

il

lazionews-lazio-milinkovic-derby
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MILINKOVIC MERCATO – Le parole di Kezman, ex calciatore e attuale manager di Sergej Milinkovic Savic fanno preoccupare la Lazio. Il manager del serbo sta cercando di preparare l’addio del suo assistito senza forzare la mano alla dirigenza capitolina.

La Lazio resta vigile: Manchester United sullo sfondo?

Come riporta il Corriere della Sera, la Lazio resta molto vigile e prova a gestire la situazione nel migliore dei modi. Il presidente biancoceleste, Claudio Lotito, ha sempre chiesto delle cifre molto alte per il centrocampista serbo e difficilmente accetterà di sedersi ad un tavolo senza un’offerta monstre. L’unico club ad essersi realmente interessato al gioiello della Lazio è il Manchester United. I Red Devils, salvo clamorosi dietrofront, perderanno Pogba in estate e perciò hanno bisogno di un valido sostituto. Milinkovic sembra essere il profilo ideale per la sua forza fisica e sua qualità in mezzo al campo. Gli inglesi sperano che la Lazio possa abbassare le pretese per il costo del cartellino e intanto continuano a monitorare la situazione.

LEGGI ANCHE —-> Milinkovic Savic e Luis Alberto, ora la storia è diversa

Clicca per commentare