Restiamo in contatto

CALCIOMERCATO

Il nodo cessioni: la lista degli esuberi va sfoltita entro stasera…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CALCIOMERCATO ESUBERI – Si compra, certo. Ma si deve anche vendere. Sia per risparmiare sul monte ingaggi, sia per evitare di sovraffollare spogliatoi e campi d’allenamento di giocatori che sono fuori dal progetto tecnico e che non giocherebbero se non in condizioni di emergenza assoluta. Il nodo delle cessioni, insieme a quello dell’arrivo del nuovo trequartista da mettere a disposizione del tecnico, anima le ultime caldissime ore del mercato biancoceleste.

Lazio, il calciomercato degli esuberi

La lista dei giocatori rientrati a Formello dai vari prestiti è davvero lunghissima. Durmisi, Vavro, Lukaku e Jony sono solo la punta dell’iceberg: rappresentano i calciatori con l’ingaggio più consistente che rischiano di rimanere a Roma. Per Vavro e Jony si pensava di poter allungare la loro permanenza in prestito in Spagna, ma le rispettive società (Huesca e Osasuna) non hanno intavolato alcuna trattativa. Poi ovviamente c’è Mohamed Fares. Per il quale il Genoa nelle ultime ore starebbe provando l’affondo decisivo. C’è poi la lunghissima lista dei giocatori di proprietà del club capitolino che hanno trascorso la scorsa stagione nella Salernitana ma che, a causa del blocco delle operazioni di mercato tra i due club, non sono potuti tornare. Parliamo di Andrè Anderson, Casasola, Cristiano LombardiDziczek, Gondo, CicerelliAdamonis. Poi ci sono anche Luca Falbo e Alessandro Rossi, tornati a Roma dopo l’esperienza alla Viterbese. Maistro, reduce dalla stagione al Pescara, e Jorge Silva, che ha vestito la maglia del Boavista.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.