lazionews-lazio-bastos-allenamenti
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO BASTOS – Quissanga Bastos dice addio alla Lazio e si trasferisce in Turchia, all’Istanbul Basaksehir. Non è bastato un buon ritiro al difensore angolano per convincere la società a puntare ancora su di lui. Come riferito da Gianluca Di Marzio a Sky, infatti, l’operazione tra le due società si sarebbe conclusa nella serata di ieri. Bastos si trasferirebbe in prestito con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni. La cessione dell’ex Rostov riapre il discorso Kumbulla: la Lazio avrebbe riaperto i discorsi con l’Hellas Verona per cercare di portare nella capitale l’albanese.

Calciomercato Lazio, Bastos saluta dopo quattro anni

Bastos dice addio alla Lazio dopo aver totalizzato 88 presenze e 9 gol in biancoceleste. Arrivato nel 2016, nell’ultima stagione è stato utilizzato in 18 occasioni. 3 reti e 1 assist, più lo sfortunato autogol nel match poi vinto dai capitolini per 2-1 a San Siro contro il Milan. Giocatore fisico e forte in marcatura, Bastos non è mai riuscito a diventare titolare nella Lazio di Simone Inzaghi. Il difensore paga una troppa irruenza nelle giocate (16 cartellini gialli totalizzati a Roma) e alcuni black-out durante i novanta minuti risultati spesso letali. Bastos rimane comunque un giocatore affidabile, abile anche in zona gol. Ora una nuova avventura, con la maglia dei campioni in carica di Turchia, con l’obiettivo di raggiungere quella continuità tanto cercata, ma mai raggiunta, nei suoi quattro anni sulla sponda biancoceleste del Tevere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.