Lazio, si lavora al rinnovo di Acerbi per respingere la corte delle big. Austerity permettendo...

Pubblicato 
venerdì, 20/03/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
LAZIONEWS-LAZIO-PARMA-ACERB
Tempo di lettura: < 1 minuto

ACERBI LAZIO - L’emergenza Coronavirus ha fermato il mondo del pallone, ma non le trattative di calciomercato. Le società sono già attive per valutare i colpi da mettere in atto nella prossima sessione estiva. In casa Lazio il primo obiettivo è tenere in rosa i giocatori più rappresentativi. Se il più corteggiato resta Milinkovic, il Presidente Lotito dovrà però parare anche gli assalti per Francesco Acerbi. Il Leone si è guadagnato la nomina di miglior difensore italiano a suon di partite ben oltre la sufficienza.

Acerbi, un rinnovo per respingere Chelsea ed Inter

Le sue prestazioni non sono passate inosservate e alcuni club si sarebbero già mossi per sondare il terreno. Chelsea ed Inter monitorano la situazione, ma l'agente al momento ha scongiurato ogni possibile voce. Per spegnerle del tutto c'è bisogno di un rinnovo. Ecco perché, come riporta il Corriere dello Sport, la Lazio è pronta a prolungare di un anno il rapporto di lavoro con Acerbi. Scadenza al 2024, con un ingaggio che passerebbe dagli 1,8 milioni attuali a quasi 3 milioni. C'è aria di nuove nozze, ma il periodo non è ideale per parlare di rinnovi ed aumenti. Siamo in emergenza recessione, di tagli salariali nel mondo del calcio. Il contratto di Acerbi è condizionato dall'attualità, e solo in estate si potrà mettere tutto nero su bianco.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram