CALCIOMERCATO

L’ex Genk, Mazzù su Hagi: “A livello tecnico non ha rivali, ma deve crescere per imporsi alla Lazio”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

MAZZU’ HAGI LAZIO – Le operazioni di mercato degli ultimi anni hanno visto la Lazio agire con una linea d’azione ben chiara e definita. La prossima sessione vivrà sull’incognita dei danni economici derivanti dal Coronavirus, ma la dirigenza biancoceleste proverà lo stesso a portare a termine alcune trattative. Il reparto offensivo necessita di rinforzi e tra i nomi accostati agli aquilotti torna con insistenza quello di Ianis Hagi. Con le voci è iniziato anche il dibattito sulla sua adattabilità nello scacchiere di Simone Inzaghi. Tra i meno favorevoli a un suo acquisto c’è Felice Mazzù, ex allenatore del Genk. Queste le sue parole ai microfoni di Het Laatste Nieuws.

Mazzù: “Hagi non ha rivali a livello tecnico”

“Non è affatto strano che la Lazio mostri interesse per Ianis Hagi. Era e rimane un ottimo giocatore, deve solo imparare a essere più paziente. Non dovrebbe voler andare troppo veloce, saltando le tappe. Sono convinto che possa affermarsi nel campionato belga. Deve ancora crescere fisicamente e in termini di esplosività. Ma tecnicamente non ho mai visto nessun altro così bravo con entrambi i piedi. A sinistra o a destra, per lui non fa alcuna differenza”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI