CALCIOMERCATO LAZIO – Comincia una nuova, lunghissima giornata sul fronte Milinkovic-Savic. A tenere banco è sempre lo sprint a due tra Lazio e Fiorentina per il giocatore del Genk. Ecco gli ultimi aggiornamenti…

AGGIORNAMENTO ORE 19.15 – A meno di ribaltoni dell’ultimo minuto la Fiorentina si è ritirata dalla corsa per Milinkovic-Savic. Secondo quanto riportato da Sky Sport, dal Genk attendono una chiamata da parte della Lazio, con le parti che potrebbero sentirsi direttamente lunedì. Il ragazzo sta facendo ritorno in Belgio, ma resta da vedere se i biancocelesti si siano indispettiti dopo l’approdo del calciatore a Firenze.

AGGIORNAMENTO ORE 18.00 – Spuntano i primi retroscena sulla vicenda. Secondo alcuni siti di gossip, tra cui corrierespione.it, la fidanzata di Milinkovic-Savic sarebbe la causa della mancata fumata bianca con la Fiorentina. Sarebbero queste le “questioni private da risolvere” di cui ha parlato Pradé. La dirigenza viola sembrava certa dell’accordo, tanto da far attendere un taxi all’esterno della sede durante il colloquio con il calciatore, per portarlo immediatamente a svolgere le visite mediche.

AGGIORNAMENTO ORE 16.40 – La firma sul contratto della Fiorentina era veramente a un passo. Secondo indiscrezioni raccolte da firenzeviola.it, Milinkovic-Savic sarebbe scoppiato in lacrime davanti ai dirigenti viola: “Scusate davvero, ma non posso firmare”. A questo punto non appare scontato nemmeno l’approdo alla Lazio, la visita in terra toscana potrebbe aver indispettito definitivamente la dirigenza laziale.

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 – Clamorose novità da Firenze. Il calciatore ha terminato il tour del Franchi, ma non sembra ancora convinto. Al termine della visita il ds viola Pradé si è lasciato andare: Abbiamo trovato l’accordo con il Genk e con il giocatore ma lui è ancora titubante, non possiamo stare ad aspettare un ragazzo di 20 anni. Noi non dobbiamo nè convincere nè pregare nessuno per venire qui, il ragazzo ci ha fatto capire che ci deve ancora pensare ma chi arriva qui deve avere il fuoco dentro. Se è una rottura definitiva? Al momento non ci sono margini per riaprire la trattativa. Non possiamo più perdere tempo. Se il calciatore ha complicazioni private o altre squadre dietro vada per la sua squadra. Siamo stanchi dopo tutto questo tempo. Le nostre strade si dividono. Non possiamo stare dietro a questa situazione per un mese. Abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Se dopo essersi sentito col nostro mister non è convinto, meglio che prenda un’altra squadra. La Lazio? È solo un’altra squadra che è su Milinkovic, così come la Fiorentina: le motivazioni finali devono essere del calciatore”. Queste le parole riportate da violanews.com.

AGGIORNAMENTO ORE 15.49 – Spunta anche una foto che testimonia, se ce ne fosse ulteriore bisogno, il possibile passaggio di Milinkovic-Savic alla Fiorentina. Il calciatore ha fatto visita allo stadio Artemio Franchi, dove in caso di ufficialità dell’operazione potrebbe giocare dal prossimo anno.

11751778_10207569990913735_1309466916772199389_n5

AGGIORNAMENTO ORE 14.13 – Milinkovic-Savic è a Firenze nella sede dei viola per firmare il contratto che lo legherà alla società dei Della Valle per i prossimi 5 anni. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, la Lazio però non sembra disperarsi, l’offerta dei biancocelesti era chiara: 8.5 milioni più 1.5 di bonus al Genk, e 700 mila euro a salire annui per il ragazzo. E’ stato il giocatore a prendere la decisione finale, sorprendendo tutti, persino i procuratori: è atterrato a Firenze senza di loro, ma solamente con il padre.

AGGIORNAMENTO ORE 13.25 – Arriva anche una foto che conferma la presenza di Milinkovic-Savic nel capoluogo toscano

photo_2015-07-25_13-23-55

AGGIORNAMENTO ORE 13.21 – Anche Violanews e Radio Bruno confermano la presenza di Milinkovic-Savic a Firenze. Il giocatore, in questi minuti, si trova all’interno della sede viola.

AGGIORNAMENTO ORE 13.19 – Se confermata sarebbe una notizia clamorosa: secondo quanto raccolto da Lady Radio il centrocampista serbo è sbarcato a Firenze pochi minuti fa.

AGGIORNAMENTO ORE 13.04 – Dal Belgio sono sicuri: il portale hbvl.be sostiene come la Fiorentina sia pronta per lo sprint finale decisivo sul fronte Milinkovic-Savic. 10 milioni di euro più bonus sarebbe la cifra proposta dai viola al Genk per assicurarsi le prestazioni del campione del mondo U20 serboIl sito sostiene anche che la Lazio ha offerto uno stipendio più alto al calciatore e può contare sulla sua volontà di trasferirsi a Roma, ma oggi l’entourage del serbo sarebbe atteso a Firenze per parlare con il club viola.

AGGIORNAMENTO ORE 9.41 – Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport (Cieri – Zoccolini), il serbo nella giornata di ieri era addirittura atteso a Firenze, ma la pressione dei Della Valle non si è ancora concretizzata. Il Genk preferirebbe cederlo alla Fiorentina, ma il calciatore pare aver espresso chiaramente la sua preferenza verso la Lazio, tanto che i viola nel frattempo hanno ufficializzato l’acquisto di Mario Suarez.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.