lazionews-lazio-immobile-correa-dormund.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO BAYERN CORREA – La vendetta è un piatto che va consumato freddo, diceva qualcuno. Ecco, questo proverbio potrebbe adattarsi perfettamente allo stato d’animo di Joaquìn Correa, l’attaccante biancoceleste che staserà farà coppia con Immobile al cospetto della superpotenza Bayern. Ma perché parliamo di vendetta? Perché forse in pochi ricordano che un incrocio, doppio a dire il vero, tra il Tucu e i bavaresi c’è già stato. Era il 10 aprile 2018, quarti di finale di Champions League, gara di ritorno tra Bayern Monaco e Siviglia. Il Corriere dello Sport oggi in edicola ha ripercorso quanto accadde in quel match.

Lazio-Bayern, il precedente che coinvolge Correa

Il quotidiano romano racconta gli avvenimenti focalizzandosi su quanto accadde intorno a Correa. La squadra andalusa in cui militava il Tucu – allenata tra l’altro all’epoca da Vincenzo Montella, ndr – fu eliminata dai bavaresi per effetto dello 0-0 maturato all’Allianz Arena. Il Bayern aveva espugnato 1-2 il Sanchez Pizjuan appena 8 giorni prima. Nel finale di gara, a qualificazione ormai compromessa, Correa perse la testa: l’attaccante entrò duro su Javi Martinez, stasera avversario in campo, e da lì si scatenò una rissa. L’argentino colpì anche con una manata al volto il tedesco Wagner. La UEFA punì l’ex Samp con tre giornate di squalifica, poi scontate in maglia Lazio in Europa League.

Il Tucu è pronto a riscattarsi

Un precedente, quello contro il Bayern, che Correa stasera vuole mettersi alle spalle. Serviranno però testa e cuore, come disse Valon Behrami esultando dopo un suo gol contro la Roma in un derby. La testa non va persa mai, il cuore va seguito sempre: Correa è pronto a prendersi la sua rivincita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.