lazionews-esultanza-milinkovic-joaquin-correa-champions-league
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CHAMPIONS LEAGUE – La Lazio dopo il pareggio per 2-2 in Champions League contro il Club Brugge nell’ultima giornata del girone F ha raggiunto un nuovo traguardo storico. La squadra di Simone Inzaghi ha concluso la fase di qualificazione per l’eliminazione diretta da imbattuta. Non sono molti i club che sono riusciti ad ottenere questo risultato, tra di essi troviamo Bayern Monaco, Chelsea e Manchester City.

Girone e Nyon

La Lazio dopo un girone distorto dagli infortuni riesce comunque a qualificarsi per la fase a eliminazione diretta della Champions League. I biancocelesti hanno terminato la prima parte della competizione senza mai perdere, un’impresa storica che era riuscita solo alla Lazio del 1999/20 quando proprio Simone Inzaghi era ancora giocatore. Sicuramente rimarranno nella storia i 4 punti conquistati contro il Borussia Dortmund con un 3-1 allo Stadio Olimpico e 1-1 all’Westfalenstadion. Gli altri club che hanno chiuso il girone da imbattuti sono Bayern Monaco, Chelsea e Manchester City. La Lazio è convocata lunedì 14 dicembre, a Nyon, per il sorteggio degli ottavi di Champions League sperando di poter continuare questa scia positiva di imbattibilità europea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.