Roma, indebitamento pari a 265,5 milioni

Pubblicato 
sabato, 01/05/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazio-roma-paulo-fonseca
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA - Sempre più indebitata la Roma di Dan Friedkin. Su richiesta della CONSOB, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, il club giallorosso ha emesso un comunicato ufficiale con le informazioni finanziarie mensili del mese di marzo.

Un estratto del comunicato ufficiale

"L’Indebitamento finanziario netto adjusted della Società al 31 marzo 2021 evidenzia un indebitamento netto pari a 265,5 milioni di euro. Si confronta con un valore pari a 253,4 milioni di euro al 31 dicembre 2020 e a 300,2 milioni di euro al 30 giugno 2020. L’incremento dell’indebitamento finanziario netto rispetto al 31 dicembre 2020, pari a 12,1 milioni di euro, è sostanzialmente determinato dall’aumento dei debiti verso banche per finanziamenti bancari di breve e lungo periodo. Il decremento registrato rispetto al 30 giugno 2020, pari a circa 34,7 milioni di euro, è sostanzialmente dovuto a (i) la conversione integrale e irrevocabile del finanziamento soci in “Riserva Azionisti c/Aumento di capitale”, come di seguito descritto; (ii) la riduzione del finanziamento infragruppo verso Mediaco; (iii) le maggiori disponibilità liquide, parzialmente compensati dall’aumento dei debiti verso banche per finanziamenti bancari di lungo periodo".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram