Conte: "Manovra economica da 350 miliardi, ora vogliamo che l'Europa ci segua"

Pubblicato 
lunedì, 16/03/2020
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS ITALIA CONTE DECRETONE - Si è svolto questa mattina il Consiglio dei Ministri nel quale si è messa a punto una strategia economica comune per aiutare famiglie, lavoratori ed imprese in questi giorni di emergenza Coronavirus. Il Premier, Giuseppe Conte, è intervenuto in conferenza stampa per rendere note le decisioni prese.

Il decreto legge

"Abbiamo approvato il decreto legge contenente le misure economiche. Il governo è vicino a imprese, commercianti, liberi professionisti, famiglie, nonni, papà, giovani. Tutti i cittadini stanno facendo enormi sacrifici per il bene comune, un bene più alto: la salute pubblica. Nessuno deve sentirsi abbandonato, lo Stato è qui. Le misure di sostegno e di spinta che sono state inserite nel decreto ne sono concreta testimonianza. Stiamo offrendo una risposta concreta anche sul piano economico per la quale possiamo parlare di “Modello italiano”. Siamo stati i primi a mettere a disposizione del sistema economico italiano 25 miliardi di euro, e attiviamo flussi per complessivi 350 miliardi. È una manovra economica poderosa".

Conte su le misure economiche

"Non si contrasta un'alluvione con i secchi e con gli stracci, stiamo costruendo una diga per famiglie, imprese e lavoratori. Ora vogliamo che l'Europa ci segua, è una partita europea che va giocata con spirito di collaborazione. Con questo decreto, forte e deciso nei numeri e nelle misure, noi non esauriamo il nostro compito. Siamo consapevoli che non basterà. Però voglio dire che oggi il governo risponde presente, e lo farà anche domani. Dovremo anche ricostruire quel tessuto economico-sociale fortemente intaccato dall'emergenza. Con un piano di ingenti investimenti che dovremo promuovere con una velocità mai vista prima. Semplificazione, innovazione, alleggerimento delle tasse. Sono davvero orgoglioso, ho l'onore di guidare questa grandiosa comunità in un momento così difficile. Insieme ce la faremo".

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram