lazionews-lazio-inzaghi-applauso
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CONFERENZA INZAGHI – Si è tenuta la conferenza stampa dell’allenatore Simone Inzaghi alla vigilia del match contro la Juventus, che avrà calcio d’inizio previsto per lunedì 20 luglio alle ore 21.45. Queste le parole del mister.

Voglia di vincere

“Domani sarà una bellissima partita tra due squadre che hanno fatto un ottimo percorso, le abbiamo incontrate due volte e adesso giocheremo a casa loro. Cercheremo di giocare nel migliore dei modi. L’avevo immaginata diversa, abbiamo avuto dei problemi dopo lo stop del campionato, ma come ho detto prima andremo per fare una buona gara senza avere alibi. Vediamo cosa succederà. Pensavamo di arrivare più vicini alla Juve. Ci manca ancora qualcosa per raggiungere il nostro grande obbiettivo che manca da 14 anni, ci manca ancora qualche punto per la matematica”.

Infortuni

“Luis Alberto non sarà della partita, stamattina avvertiva ancora dolore. Non ci sarà neanche Radu e Jony, a questi si aggiungono Leiva, Patric, ma io preferisco parlare di quelli che ci saranno. Leiva e Lulic, così come Correa e gli altri sono assenze importanti, sicuramente con loro la squadra avrebbe fatto molto meglio in questa serie di partite ravvicinate”.

Stanchezza

“Dopo la partita di Udine mi sarebbe piaciuto giocare con 5-6 giocatori in più per avere rotazioni e avere più freshezza, è chiaro che giocando con i soliti ci sono delle difficoltà che alla vigilia di un match del genere non vorrei”.

Corsa scudetto

“Più che alla rivali guardo in casa mia, avrei voluto giocare questa serie con tutti i giocatori e purtroppo non è possibile. I miei uomini dovranno giocare contro una squadra fortissima come la Juventus che vince da otto anni”

Futuro

“Stiamo parlando del futuro con il presidente, ma siamo concentrati sull’obiettivo, mancano ancora dei punti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.