Restiamo in contatto

CONFERENZE STAMPA

Sarri: “Ecco come sta Immobile. Vogliamo qualificarci”

Pubblicato

il

sarri lazio juventus
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO SARRI CONFERENZA STAMPA – Tra Juventus e Lokomotiv Mosca. Alla vigilia della 5^ giornata di Europa League, Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa per rispondere alle domande dei cronisti presenti. Tanti i temi trattati dall’allenatore della Lazio, tra i quali le condizioni di Ciro Immobile e il problema delle competizioni europee.

Lokomotiv – Lazio, La conferenza stampa di Sarri

“Vedendoli dopo il cambio del tecnico ho notato una squadra diversa, superiore.. Noi abbiamo bisogno di questa partita per passare il girone: non sarà affatto semplice. Me la aspetto molto aperta, visto che ambedue le squadre hanno bisogno di punti“.

Tra Lokomotiv e Napoli

“Dobbiamo andar avanti in partita dopo partita. Non mi piace essere troppo condizionato dalle prossime gare. I giocatori che vanno in nazionale stanno avendo un minutaggio superiore rispetto agli altri. In questo computo bisogna considerare tutte le gare che giocano e noi abbiamo 2-3 giocatori che hanno giocato sempre sia col club che con la nazionale; per ora stanno tenendo bene ma a fine stagione si presenterà il conto”.

Le condizioni di Immobile

Ciro sta piuttosto bene; sta recuperando dal dolore al polpaccio anche se si è allenato poco con il gruppo”.

Il periodo di Zaccagni

Zaccagni non è ancora in condizioni. Andrà valutato quando avrà accumulato allenamenti e minuti in campo. Dà la sensazione di fare il compitino proprio perché non si sente in condizione”.

L’Europa League è un problema?

“L’Europa League è una problematica enorme, per noi come per tutte le squadre che partecipano. Ma noi andremo a giocarcela come è giusto che sia. Vogliamo qualificarci, anche se, ripeto, secondo me questa organizzazione dell’Europa League rappresenta un problema. Non a caso c’è un deterioramento della qualità delle partite. Mi sembra strano che l’associazione calciatori non dica nulla”.

Su Lucas Leiva

Leiva sta meglio e rispetto a venti giorni fa: lo sto vedendo molto meglio, si sente più brillante rispetto a due settimane or sono”.

LEGGI ANCHE –> Le probabili formazioni di Lokomotiv Mosca – Lazio

Clicca per commentare