lazionews-lazio-cagliari-inzaghi-simone
Foto LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO ZENIT CONFERENZA INZAGHI – Dopo la convincente vittoria in campionato contro il Crotone, la Lazio è attesa dal ritorno in campo in Champions League. Martedì 24 novembre, allo stadio Olimpico, è in programma la sfida allo Zenit, gara valevole per la quarta giornata della fase a gironi. Il risultato del match può essere già decisivo per il passaggio del turno. La Lazio, seconda a quota 5 e ancora imbattuta, ha l’occasione del match point contro i russi, ultimi con un solo punto conquistato in tre gare.

Lazio Zenit la conferenza stampa di Inzaghi

La giornata di vigilia sarà ricca di appuntamenti. Domani, lunedì 23 novembre, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ed il Tucu Correa sono intervenuti in conferenza alle ore 15:00 dalla Sala Stampa del Centro Sportivo di Formello per presentare i temi della sfida. I biancocelesti, successivamente, scenderanno in campo alle 16:00 per l’allenamento con i primi 15 minuti aperti ai media.

RIVIVI LA CONFERENZA DI INZAGHI SU LAZIONEWS.EU

Le parole di Inzaghi in conferenza

“Sappiamo dell’imoportanza della partita. Uno dei nostri obiettivi è passare il girone. Abbiamo fatto tre grandi partite, ma domani dovremmo fare altrettanto. Dobbiamo però recuperare energie dopo la partita di sabato contro il Crotone”.

Recuperi

“In questo momento non ho ancora notizie ufficiali. L’unica cosa certa è che posso contare di nuovo su Luiz Felipe, vediamo se poterlo schierare dal 1’ minuto”.

Luis Alberto

“L’ha dimostrato in questi anni cosa rappresenta per noi. La risposta l’ha dato sul campo. Ora è normale che tutti ci aspettiamo delle conferme anche al di fuori del rettangolo di gioco”.

Aspettative

“Sul fatto che non ci danno mai per favoriti, siamo abituati. Negli anni abbiamo fatto una grande crescita ed abbiamo portato a casa trofei. Il mio augurio da allenatore è poter recuperare tutti i giocatori a disposizione, ma se non parlano di noi a me non dispiace perché so che al completo siamo una squadra che può mettere in difficoltà chiunque”.

Peruzzi

“Per quanto riguardo Peruzzi, si sa che in tutte le famiglie ci possono essere delle incomprensioni e spero si possano risolvere al più presto”.

Strakosha

“Thomas sta recuperando, domani però giocherà Pepe. Domenica invece valuteremo le condizioni di entrambi”.

Qualificazione

“Io devo cercare di battere lo Zenit, poi quello che succederà a Dortmund si vedrà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.