Restiamo in contatto

CONFERENZE STAMPA

Marusic: “Alla Lazio sto bene. Con Sarri è cambiato tanto”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO CONFERENZA STAMPA MARUSIC – A poco più di ventiquattrore dalla 9^ giornata di campionato, che vedrà contrapposte Hellas Verona e Lazio, Adam Marusic è intervenuto in conferenza stampa per rispondere alle domande dei cronisti presenti.

La conferenza stampa di Marusic

LEGGI ANCHE –> Hellas Verona – Lazio: le probabili formazioni

“Ho fatto il primo gol in Serie A contro il Verona. Da cinque anni sono qui e mi sento molto migliorato”.

Sulla continuità

“Ogni giorno cerchiamo di migliorare l’aspetto della continuità. Contro il Bologna abbiamo perso, ma domani vogliamo vincere: vogliamo iniziare a fare punti in trasferta”.

Sul rinnovo di contratto

“Sto bene qui, ho un buon rapporto con tutti. Stiamo parlando con la società: vediamo che succederà”.

Il Verona

“Loro hanno tanti giocatori forti. Oggi abbiamo allenamento e dovremo preparare bene questa partita. Abbiamo giocato giovedì e dobbiamo recuperare perché vogliamo vincere”.

Gli infortuni degli anni passati

“Negli ultimi due anni ho giocato tanto: mi sento bene fisicamente. I primi due anni invece ho avuto qualche problema con gli infortuni, ma adesso è passato. Sto bene”.

Il gruppo

“Tutti siamo sulla stessa barca, uniti. Abbiamo un gruppo di giocatori molto forti: quando qualcuno sta male, è normale che giochi un altro”.

Sul ruolo in campo

“Già l’anno scorso ho giocato sia come quinto a destra a sinistra, che come terzo. Mi trovo su entrambe le fasce, anche se c’è un po’ di differenza. Non ho problemi a giocare dove serve. Se domani c’è la possibilità di fare il centrale? Non lo decido io, se devo farlo, lo faccio”.

Le differenze tra Inzaghi e Sarri

“Con Inzaghi abbiamo lavorato cinque anni, giocando con un diverso sistema. Con Sarri è cambiato tanto, si lavora di più e penso che quest’anno tutti siamo uniti, pronti a dare il massimo per la squadra”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *