Restiamo in contatto

CONFERENZE STAMPA

Sarri: “Felipe è potenzialmente un fuoriclasse. Sul mercato…”

Pubblicato

il

lazionews-lazio-fiorentina-sarri-maurizio
Tempo di lettura: 3 minuti

LAZIO SARRI CONFERENZA STAMPA – Alla vigilia di Lazio – Udinese, Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa per rispondere alla domande dei cronisti presenti. Tra gli argomenti trattati il mercato, Felipe Anderson e naturalmente la sfida a Gotti e alla compagine friulana.

Lazio – Udinese, la conferenza stampa di Sarri

“L’Udinese è una squadra fisica, che non concede tantissimo anche fuori casa. Sarà una partita difficile”.

Gotti: da collaboratore ad avversario

“Luca è un ragazzo di un intelligenza non comune. Al Chelsea lo ascoltavo molto perché non faceva mai considerazioni banali. All’Udinese sta facendo un buon percorso”.

LEGGI ANCHE –> FOCUS | Il rapporto tra Gotti e Sarri

Il momento della squadra

“Io penso sempre di vincere ogni partita. Quindi, le difficoltà sono evidenti: abbiamo fatto 5 partite dopo l’UEL facendo 4 punti; dopo le tre pause nazionali, 3 punti; nelle altre, 14 punti. Dobbiamo capire quale sia la verità della nostra squadra, che ha fatto ottime partite e al contempo altre da squadra scarica dal punto di vista delle energie nervose. C’è quindi una problematica non semplice: stiamo cercando di capire come intervenire. Bisogna poi anche avere le idee chiare su quello che si può fare: il Liverpool con Klopp arrivò il primo anno undicesimo e il secondo anno ottavo, prima di vincere tutto”.

Un obiettivo per Sarri: riaccendere Felipe Anderson

“Se c’avessi il joystick lo avrei già riattivato. Felipe ha qualità fisiche e tecniche straordinarie e ha, invece, un carattere che lo fa diventare fragile in certe situazioni. E’ difficile farlo riattivare, e anche fare scelte su di lui. Il difettino c’è, se no probabilmente non era qui… Bisogna conviverci. E’ dura comunque togliere Felipe Anderson, perché potenzialmente è un fuoriclasse”.

Il calendario troppo denso di impegni

“Quando si gioca molto, si gioca male. Penso sia frustrante anche per noi allenatori perché siamo diventati dei registi televisivi: si allena solamente con i filmati. Perdi quindi il gusto del campo, di preparare la partita in qualche giorno invece che in quaranta minuti. A me non piace: io sono di quella schiera che ritiene ci debba essere il giusto tempo per preparare le partite e avere quella goduria da campo per la quale tutti noi facciamo questo mestiere. Dai, è un calendario da rimodulare: così è difficile”.

Sul mercato

“Con la società si è parlato di qualche necessità. Dovremo fare una riunione per programmare in lungo periodo, ovvero due o tre finestre di mercato“.

La Lazio come società: il pensiero di Sarri

“A livello societario penso di sì. Non mi sembra una società con la pressione del risultato: ha delle idee e le porta avanti. A livello mediatico mi interessa il giusto: io sono completamente estraneo da tutto e da tutti. Non so mai quello che scrivete”.

Il dualismo tra Reina e Strakosha

“La valutazione viene fatta costantemente. In questo momento Strakosha giocherà le coppe, Reina il campionato. Fino ad ora abbiamo fatto questo tipo di scelta, poi vedremo nel proseguo se continuare questa scelta o invertirla”.

Il rientro dal covid di Marusic

Marusic ha fatto più visite che allenamenti. Da oggi va in doppia seduta per diversi giorni”.

I numeri dell’attacco biancoceleste

“Il problema del gol lo abbiamo avuto in poche partite, sinceramente. Abbiamo due attaccanti esterni con quattro gol per parte, così come Milinkovic. Ci sono delle partite, però, dove viene meno il movimento senza palla e diventiamo sterili. Quindi è un problema di gestione di certe situazioni”.

Come riattivare la spina dopo Napoli

Patric è l’unico centrale di destra che abbiamo in questo momento: la prima idea per sostituire Luiz Felipe è quella. Per il resto, quando vieni da una partita così, non so in questo momento: io propendo per farli rigiocare tutti e undici, perché la croce va gettata addosso alla squadra, non ai singoli. Poi vediamo domani”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati