lazionews-lazio-zenit-san-pietroburgo-dzyuba
Foto La Presse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ZENIT LAZIO CONFERENZA STAMPA SEMAK – La Champions League entra nella fase più calda dei gironi. Nella giornata di domani, mercoledì 4 novembre, il Girone F scende in campo per disputare la terza partita del gruppo. La Lazio è impegnata a San Pietroburgo contro lo Zenit, formazione testa di serie del raggruppamento, ma ancora con zero punti in classifica. L’attaccante dei russi, Artem Dzyuba, è intervenuto in conferenza stampa insieme al suo allenatore alla vigilia del match per presentare i temi dell’incontro.

Dzyuba su Zenit Lazio

“Abbiamo davanti un match importante. Sono riuscito a prendermi una pausa, grazie a tutti coloro che si sono preoccupati. Non parlo del mio sostituto, non è una questione che mi riguarda. Oggi analizzeremo la Lazio nel dettaglio, ma abbiamo visto le gare di Serie A e sappiamo che è una squadra forte, interessante, giocano con cinque difensori. Ciro Immobile è un ottimo attaccante. Non ho dubbi: ci attende una sfida meravigliosa”.

Dzyuba sul Coronavirus

“Sarà molto complicato giocare una competizione del genere in piena pandemia. È un’esperienza da affrontare con dignità. Siamo una squadra unita e dobbiamo continuare in questo modo senza far vacillare la barca. La cosa più importante è che la gara si concluda con la nostra vittoria. A casa nostra dobbiamo giocare in modo più aggressivo. Abbiamo tempo per prepararci e sono fiducioso che sceglieremo la giusta tattica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.