CALCIOMERCATO

Brescia, Cellino: “Lotito fa fuoco e fiamme, pensa di vincere lo scudetto. Riprendere è pura follia”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CELLINO LOTITO – Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, rinnova i toni polemici sull’idea del numero uno della Lazio, Claudio Lotito, di tornare presto alla normalità. Le divergenze tra i due sono iniziate qualche giorno fa, quando il bresciano apostrofò il patron biancoceleste: “Lotito vuole lo scudetto? Glielo diano!“. Oggi, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, Cellino ha ribadito le sue convinzioni in merito alla ripresa del campionato.

Cellino: “Lotito fa fioco e fiamme, pensa di vincere lo scudetto”

“Il campionato non può riprendere, per una lunga serie di ragioni. Il mio discorso si basa innanzitutto su due pilastri: il rispetto della salute e la salvezza del sistema calcio. Me l’ha urlato Lotito l’altro giorno: “tu non vuoi giocare per salvarti”. Da che pulpito, lui che fa fuoco e fiamme perché pensa di vincere lo scudetto. A me di retrocedere non frega nulla: finora ce lo siamo meritato e anche io ho le mie colpe. Faccio un discorso generale. Questa stagione non ha più senso. Ci siamo fermati, nessuna squadra tornerà come prima, gli stadi a porte chiuse, in più c’è il rischio per la salute degli atleti. Per me tornare all’attività è una pura follia”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI