lazionews.eu-lazio-stadio-olimpico-spalti-interni.
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS SERIE A – La Serie A si appresta a ripartire. La nuova stagione prenderà il via nel weekend, con la prima giornata che scenderà in campo tra sabato e domenica. La Lazio avrà una settimana in più di riposo, dopo il posticipo della gara con l’Atalanta al 30 settembre. I calcio riprenderà purtroppo ancora senza tifosi allo stadio. L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus non si è ancora affievolita, e gli impianti rimarranno chiusi almeno fino a fine mese. Poi, però, potrebbero esserci novità.

Serie A, le misure per riaprire gli stadi ai tifosi

Come riporta La Repubblica, sono al vaglio diverse idee per cercare di riaprire, almeno parzialmente, gli stadi. Gli impianti potrebbero essere occupati per il 20% della capienza già nella seconda metà di ottobre. Nel documento commissionato dalla Lega Serie A nel luglio scorso la grande novità riguarda le mascherine. Quelle che i tifosi dovranno indossare per entrare allo stadio saranno trasparenti per garantire il loro riconoscimento. Inoltre, si legge, previste cinque aree per scaglionare gli ingressi, 2.25 metri quadri lo spazio a disposizione di ogni spettatore oltre alla misurazione della febbre e alla distribuzione di gel igienizzante. Nei punti di ristoro ridotto di 50% l’indice di affollamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.