lazionews-lazio-serbia-russia-milinkovic
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILINKOVIC CORONAVIRUS – Il Coronavirus colpisce ancora in casa Lazio. Dopo le controverse vicende che stanno caratterizzando le ultime settimane di Ciro Immobile, la squadra biancoceleste deve fare i conti con un nuovo caso di positività. Sergej Milinkovic ha infatti contratto il virus durante il ritiro con la Nazionale serba. Il giocatore, subentrato nella ripresa nell’ultimo match disputato contro l’Ungheria, ha lasciato il centro sportivo e sta seguendo le misure previste dal protocollo Uefa. Di seguito il comunicato ufficiale della Federazione serba.

Milinkovic positivo al Coronavirus: l’annuncio della Federazione serba

“Il giorno prima della partita contro la Russia, durante i regolari test per il virus COVID-19, si è scoperta la positività di altri tre calciatori. Si tratta di Sergej Milinković-Savić, Darko Lazović e Đorđe Nikolić. Insieme a loro, anche un fisioterapista è risultato positivo. Per quanto riguarda gli altri componenti della Nazionale e dello staff professionale, i risultati sono negativi. Come nel caso di Luka Milivojevic, la squadra medica della Federcalcio serba ha agito immediatamente in conformità con le misure e i protocolli della UEFA e del governo della Repubblica di Serbia. Tutti e tre i membri della squadra nazionale e il fisioterapista hanno lasciato il Centro sportivo di Stara Pazova”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.