PAUSA WEEKEND. Cosa fare a Roma dal 5 al 7 ottobre

COSA FARE A ROMA WEEKEND – Lettori di “Pausa Weekend” benvenuti nelle ottobrate romane. Giunge, con il sole ancora caldo, un ottobre pieno di eventi e novità tutti da vivere insieme. E’ tempo di caldarroste, dei primi venti autunnali, di una natura che si colora nelle tinte romantiche di questa nuova stagione. La Lazio sfida in campo la Fiorentina domenica 7 ottobre alle 15:00. E’ tempo di rilassarsi e di lasciare alle spalle tutto lo stress della settimana. Ecco le nostre proposte per non perdere mai l’energia e la carica che regala  un nuovo weekend romano!

EVENTI

EVENTI: Un villaggio contadino al Circo Massimo
Luogo: Circo Massimo
Giorni e orari: dal 5 al 7 ottobre
Descrizione: Simbolo di “Roma nostra”, Arena di gladiatori e fasti romani in tempi antichi e oggi punto di incontro per concerti, manifestazioni e sport, il Circo Massimo è questo e molto di più. Lo avrete visto mille volte fermandovi nel traffico prima di salire sul Lungo Tevere, ma questa volta vi conviene parcheggiare e fermarvi qui perché il Circo Massimo si trasforma in un vero villaggio contadino. Con l’aiuto della Coldiretti negli 80 mila metri quadrati della vecchia arena si apre un vero mercato pieno di colori, natura, bellezza. Agricoltori provenienti da tutta Italia, con energia e voglia di divertirsi, vi aspettano per far conoscere il loro lavoro e la loro produzione. Un clima non tipicamente da metropoli e per questo meraviglioso per cui vale certamente la pena unirsi alla festa. Nel mercato, infatti, tante occasioni di divertimento tra musica, folklore e tradizioni antiche. Bracerie all’aria aperta, falconieri, capanne dei pastori, laboratori didattici per i più piccoli: nel villaggio troverete davvero la qualunque!
Costi e condizioni: Ingresso gratuito.

ARTE

ARTE: Una nuova mostra per il Chiostro: arriva “Dream”
Luogo: Chiostro del Bramante, Via Arco della Pace
Giorni e orari da lunedì a venerdì dalle 10 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 21.
Descrizione: Inaugurata lo scorso weekend e presa già d’assalto da folle di turisti ma anche di moltissimi romani, la nuova mostra del Chiostro del Bramante “Dream” promette già di ripetere il successo della mostra “Enjoy” dello scorso anno. Le due mostre sono, infatti, accomunate da un’idea unica nel suo genere e prodotta da Eccher ( Love, 2016): quella di mixare una cornice rinascimentale di straordinaria bellezza come il Chiostro del Bramante con un “viaggio moderno alla scoperta del divertimento prima e del sogno ora. E’ un viaggio speciale perché vi porta a curiosare tra arti diverse in cui la musica, il tatto, la vista vi aiutano a vivere un’esperienza non limitandovi ad osservare quadri. L’emozione è in qualche modo l’obiettivo finale, il ritorno a certi ricordi ed emozioni private torna alla luce passeggiando per le sale del museo. L’Arte in fondo, di cui di fatto è davvero piena la mostra, è in realtà anche una scusa, un mezzo per aiutarvi a trovare la Vostra dimensione all’interno dell’esposizione. Un esperimento unico che vi consigliamo di non perdere, magari evitando le grandi file che si creano fuori dal chiostro dopo le 11.
Costi e condizioni: Biglietto intero euro 14,00. Ridotto euro 12,00.

GUSTO

GUSTO:  Nel Viterbese arriva il weekend dei golosi!
Luogo: Scuderie di Palazzo Farnese di Caprarola (VT)
Giorni e orari: 6-7 ottobre dalle 10 alle 19

Descrizione: Per inaugurare al meglio un weekend di inizio autunno probabilmente non c’è nulla di più azzeccato di assaporare quella prelibatezza che in un attimo, quando arrivano i primi freddi, è in grado di riscaldarci e riempirci di energia e buon umore. Stiamo parlando, se non l’aveste capito, del cioccolato. Protagonista di un weekend viterbese che si colora di festa, il cioccolato è un inno alla gioia e che sia fondente, al latte, bianco o alle nocciole poco importa, ognuno trova sempre il suo “gusto della felicita”. Andate alla ricerca del vostro ma, soprattutto immergetevi nel CioccoTuscia, il festival dei dolci sapori del viterbese che prevede una fusione di gusto e divertimento proprio niente male. Non vi aspettano solo le eccellenze del cioccolato, ma anche dolciumi di tutti i tipi, un festival della castagna parallelo e qualche prelibatezza salata per non scontentare nessuno. Nei due piani delle scuderie di Palazzo Farnese tra piccole degustazioni e veri peccati di gola da non raccontare in giro J trovate anche il tempo per seguire gli show cooking degli chef ospiti dell’evento, per partecipare ad un laboratorio di cucina e per fare un giro negli incantevoli mercatini artigianali che vi aspettano all’esterno!
Condizioni: Ingresso gratuito.

Serena Filippi 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.