JUVENTUS LAZIO ALLEGRI INTERVISTA – Dopo la vittoria contro la Lazio, il tecnico della Juventus Allegri parla ai microfoni di Sky Sport:

Devo fare i complimenti ai ragazzi per la risposta che hanno dato. Abbiamo gestito bene la palla e creato occasioni pulite. Dobbiamo continuare a migliorare. Non era semplice, perchè venivamo da una sconfitta e affrontavamo la Lazio che stava facendo bene. Con cinque attaccanti abbiamo sofferto meno”.

Quando hai deciso di cambiare modulo?

Ci sono momenti della stagione in cui ci sono partite che devono spaccare la stagione. Una mattina, dopo l’allenamento, mi sono detto che dovevo cambiare. Poi mi è venuto qualche dubbio. Mandzukic è tornato giovane, quando giocava esterno. Ha un motore diverso, non fatica anche se corre per tutta la partita”.

Delle volte bisogna avere fortuna nell’avere degli assenti per accontentare qualcuno?

No, io non devo accontentare nessuno. L’allenatore vive di sensazioni e di percezioni, non è una cosa teorica. L’importante è bisogna essere convinti di quello che si fa. Ci sono momenti in cui si deve giocare con cinque mediani e momenti in cui si devono usare cinque attaccanti”.

ALLEGRI A MEDIASET PREMIUM

“Era giusto dopo Firenze fare dei cambiamenti, non giocheremo sempre così. Con disponibilità da parte di tutti, si può avere qualità mantenendo l’equilibrio. Oltre il sistema di gioco dobbiamo fare bene anche per una grande Champions. Fame vera? Oggi grande responsabilità da parte di tutti, a parte la fame e la rabbia, la squadra ha giocato bene tecnicamente. Questo dobbiamo fare e dobbiamo migliorare se non hai la rabbia e la tecnica o viceversa non vinci. Abbiamo avuto occasioni, potevamo fare meglio negli ultimi metri, ma sono contento, è una bella risposta. Non abbiamo preso gol e abbiamo anche difeso in modo ordinato”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.