PANCHINA D’ORO – Considerando anche la scorsa stagione, la Lazio di Inzaghi ha collezionato 16 presenze in campo internazionale. Come riporta la Gazzetta dello Sport, in ben otto occasioni hanno segnato giocatori subentrati dalla panchina, di cui 6 nelle precedente edizione dell’Europa League. Anche quest’anno però i cambi del mister piacentino stanno facendo la differenza. Nella gara d’andata contro l’Apollon fu decisiva per i tre punti, la rete di Immobile entrato a metà ripresa. A Marsiglia invece  per chiudere il match è servito il gol del subentrato Marusic. Un dato importante, segno che il tecnico biancoceleste tra le sue armi, può contare anche su una panchina d’oro.



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.