INTERVISTA GUERRIERI – Al termine di Lazio-Bologna Guido Guerrieri, terzo portiere biancoceleste che ha esordito quest’oggi in Serie A, ha parlato ai microfoni della radio ufficiale.

PARTITA – “Sono abbastanza contento, ho vissuto un’importante emozione. Mi sono divertito un sacco, ma da me stesso pretendo molto di più. Si tratta di un’emozione unica, sono cresciuto in questa società, sono legato a questi colori e a questi tifosi. Questo è stato un sogno. Sono sempre andato bene con le giovanili, mi aspettavo di esordire diversi anni fa, così non è stato, ho avuto pazienza, mi sono allenato e ora è arrivato il giorno che volevo. Non era facile oggi come partita, però da me stesso pretendo molto di più. Sono complessivamente soddisfatto, ho rotto il ghiaccio. Spero che questo sia un punto di partenza, mi allenerò al massimo per arrivare a fare il primo portiere. Grigioni era molto felice anche lui per me”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.