SUPERCOPPA JUVENTUS LAZIO lichtsteiner

NOTIZIE SS LAZIO – Due settimane fa ha messo a segno un gol contestato. Non tanto per una presunta irregolarità, tanto quanto per l’esultanza smodata di fronte i suoi ex tifosi. Oggi Stephan LICHTSTEINER ritrova la LAZIO: stavolta però si gioca allo Juventus Stadium ed è una partita di campionato. Ecco le parole dello svizzero prima del fischio di inizio:

LICHTSTEINER A MEDIASET PREMIUM

“Dobbiamo fare un’impresa contro una squadra scomoda, ma sappiamo cosa dobbiamo fare per vincere. Tutte le partite sono diverse. Un mio gol all’esordio in casa come negli ultimi due anni? Lo spero tanto, ma l’importante è che vinca la Juventus”.

LICHTSTEINER A JTV

Stephan, prima gara in casa. E’ prevista una grande coreografia del pubblico juventino…
“Sì, certamente, siamo finalmente contenti di rigiocare in casa. Poi è importante vincere questa partita”.

Che Lazio troverete?
“Che Lazio troviamo non mi interessa tanto, l’importante è che Juve troviamo. E’ importante che giochiamo come sempre, aggressivi, organizzati, con la massima voglia di vincere la partita”.

Volete mandare un altro segnale alle rivali…
“Cero, ma anche un segnale a noi stessi che siamo qua e non molliamo un centimetro”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.