LAZIO INZAGHI FUTURO – Fresco di Coppa Italia, Simone Inzaghi è uno dei profili accostati alla Juventus per la prossima stagione, ma sarebbe ancora presto per definirlo uno degli indiziati numero uno alla panchina bianconera. L’edizione odierna de Il Messaggero ha infatti provato a ricostruire la situazione nel dettaglio.

LA SITUAZIONE – Sul taccuino dei dirigenti juventini Inzaghi ci è finito un paio d’anni fa, prima di diventare uno dei migliori allenatori italiani in circolazione. Ora, dopo il divorzio da Allegri, la Vecchia Signora è tornata a bussare alle porte della Lazio per il tecnico piacentino, che piace parecchio a Paratici e Agnelli, un po’ meno a Nedved. Al momento però non è arrivata nessuna telefonata da Torino.

INCONTRO IN SETTIMANA – Intanto Inzaghi avrebbe chiesto tempo a Lotito per discutere dell’eventuale rinnovo, ma in settimana le parti si incontreranno. Simoncino chiederà una squadra più forte per andare in Champions, e competitiva per giocarsi fino alla fine l’Europa League.

ALTERNATIVA – Il patron, dal canto suo, avrebbe già in mente una rivoluzione estiva che passa dai giocatori fino allo staff medico. E se alla fine Inzaghi dovesse andar via, il numero uno biancoceleste è già pronto a puntare su un allenatore giovane e di personalità: in pole De Zerbi, ma occhio a Mihajlovic.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. speriamo che se inzaghi dovesse andare via non si porti anche milinkovich !!! mister,se ti chiama la juve non puoi dire di no,ti capiamo,ma lasciaci serghei ,ti augureremmo i migliori auguri !!!

  2. Deve rimanere Inzaghi ed arrivare due forti difensori, un centrocampista di capacità e valore ed un attaccante giovane capace di affiancare ed alleggerire il peso dell’attacco attualmente tutto incentrato su immobile

    Se proprio dovesse andar via preferirei il serbo a De Zerbi. Ma Simeone padre e figlio?

  3. Se Inzaghi chiede giocatori pera Champions, La Merda di Lotirchio lo caccia via
    Se Inzaghi fino ad ora è rimasto alla Lazio è perché ha abbracciato anche a malincuore le prospettive del nostro grande Presidentew LO TIRCHIO.

  4. Se va via Inzaghi addio Lazio se sono quelli nominati i futuri allenatori andiamo proprio bene, sono da metà classifica, rispetto per quando era calciatore ma da allenatore abbiamo ben visto quello che ha combinato ovvero niente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.