Tempo di lettura: < 1 minuto

MICHELA ANDREOZZI OSCAR – Si è resa suo malgrado protagonista durante la notte degli Oscar su Sky. Oggi l’attrice Michela Andreozzi, intervenuta sulle frequenze del canale ufficiale biancoceleste, si è scusata per la triste battuta sulla Lazio.

LE SCUSE – “Mi spiace aver ferito l’orgoglio delle persone, c’era l’esigenza di far sentire la mia voce. Non essendo tifosa non ho compreso quanto i tifosi possano essere viscerali. Porterò le pastarelle (ride, ndr). La mia storia origina dal fatto che in famiglia ci sono fedi diversi. Io simpatizzo Napoli, mentre mio fratello è laziale fin da piccolo. Quando mio zio rimase vedovo venne a vivere da noi: lui tifava Lazio e aveva un figlio che non poteva vedere. Allora regalò a Lucio (il fratello, ndr) la tessera della Lazio e iniziò a portarlo con sé allo stadio. A lui ha dedicato sempre tanto affetto, poi un giorno scoprì che allo stadio qualche fila più un basso c’era sempre anche il figlio che non avrebbe potuto vedere. Mi è spiaciuto ferire un popolo cui apparteneva mio figlio e mio zio. In casa c’è una tregua costante, ho quattro nipoti: due della Roma e della Lazio. Ho conosciuto anche Toni Malco, l’inno è molto bello e me lo hanno insegnato i miei nipoti. Ho dovuto studiare anche la storia della Lazio, mi hanno spiegato e raccontato. Purtroppo qualcuno ha attaccato la mia persona, ma la passione gioca brutti scherzi. Sono una persona a favore della pace, non era mia intenzione ferire nessuno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.