NOTIZIE SS LAZIO- Parla Prandelli e comincia a delineare quella che sarà la formazione titolare per il mondiale che ormai è alle porte. Non manca una riflessione sul ruolo di Candreva che nel corso della stagione è stato impiegato in diverse posizioni. Il ct della nazionale risponde ad A. Elefante e S. Vernazza de La Gazzetta dello Sport che lo interrogano sulle scelte tecniche. “Insigne è alternativo a Cerci e Candreva o a Cassano? Candreva non va inteso fra gli attaccanti. Insigne lo è, fino a un anno fa tutti pensavano che fosse una seconda punta da 10-12 gol. Però quest’anno si è adattato a fare anche il centrocampista e di fatto è diventato un’alternativa a Candreva. Può darsi che scelga fra lui e Candreva“.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!