LAZIO-ROMA Seconda seduta di allenamento in vista del derby per gli uomini di Rudi Garcia che scendono in campo alle 10:00. Oltre ai lungodegenti Castan (edema cerebrale), e Strootman (lesione cartilagine del ginocchio), il tecnico francese è costretto a rinunciare anche a Gervinho a causa di di una lesione muscolare rimediata durante il match con il Milan a San Siro. Discorso a parte per Maicon che ieri ha svolto parte della seduta con i compagni per poi tornare al solito lavoro personalizzato: il brasiliano non ha ancora recuperato dal problema al ginocchio e, anche se dovesse essere convocato per il derby, non dovrebbe partire nell’undici titolare. In difesa torna Florenzi sulla fascia destra mentre Torosidis e Holebas si giocano una maglia da titolare per il ruolo di terzino sinistro. A centrocampo Garcia dovrebbe puntare sulla linea composta da Pjanic, De RossiNainggolan mentre in attacco il tridente dovrebbe essere formato da Iturbe-Totti-Ibarbo ma attenzione a Ljajic che sta cercando di insidiare l’argentino per un posto in campo dal primo minuto.

LA SEDUTA – I giallorossi, dopo aver svolto riscaldamento atletico, proseguono la seduta di allenamento con esercizi sul possesso palla. Nella parte cenrtale dell’allenamento i giocatori lavorano sulla tattica per poi proseguire con una partitella ed un’esercitazione sulle finalizzazioni in porta. Torosidis, Gervinho e Ibarbo svolgono lavoro differenziato; soltanto lavoro personalizzato per Strootman e Castan. La prossima seduta è prevista domani, quando i giocatori si ritroveranno al “Fulvio Bernardini” per l’allenamento delle 18:00.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.