SASSUOLO DE ZERBI LAZIO – Il nome di Roberto De Zerbi è stato accostato più volte alla panchina della Lazio nel qual caso Inzaghi scegliesse di abbandonare la Capitale. L’allenatore neroverde, intervistato da TRC, ha commentato così il suo futuro.

LAZIO“Non mi ha chiamato nessun club. L’ho già detto: a me fa piacere rimanere a Sassuolo. Quando alleno lo faccio sempre con l’idea di restare dieci anni in un club. Però, è chiaro che dovrò incontrarmi con il patron Squinzi per capire bene quali siano i suoi progetti. Anche io ho qualche esigenza, perché bisogna fare sempre meglio per rendere felici i tifosi. Secondo me l’anno prossimo il livello del campionato crescerà ulteriormente e non dovremo farci trovare impreparati”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.