LAZIO RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE – Nello sport una delle priorità è sicuramente la sicurezza e la salute degli atleti. Negli ultimi tempi, purtroppo, sono stati numerosi i casi di giocatori colti da malore durante una competizione. Il mondo del calcio è subito intervenuto per cercare di limitare questi episodi e anche le società stanno promuovendo le prime iniziative: tra queste spicca la Lazio di Claudio Lotito.

BASIC LIFE SUPPORT AND DEFIBRILLATION – A Formello ha infatti preso il via il corso “Basic life support and defibrilation”: tutti i giocatori biancocelesti, ma anche lo staff, sono stati dotati dei kit per il primo soccorso e, sotto l’attenta guida del professor Ivo Pulcini, direttore sanitario del club capitolino, si sono sottoposti a simulazioni di primo soccorso, come, ad esempio, la rianimazione cardiopolmonare.

I POST DI GAIA – Il tutto è stato prontamente documentato da Gaia Lucariello la quale, sulle sue pagine social, ha pubblicato le foto dei kit e dei manichini utilizzati dalla squadra biancoceleste per le esercitazioni pratiche.

RICONOSCIMENTI – Ogni tesserato della Lazio, al termine del corso, conseguirà la certificazione dell’American Heart Association. Un riconoscimento ufficiale per dar luce ad un’iniziativa che potrebbe salvare vite umane: ancora una volta il calcio veste la sua divisa da educatore sociale.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.