ESCLUSIVA LAZIONEWS.EU – Ultime ore di calciomercato. I dirigenti lavorano alacremente per piazzare gli ultimi colpi. La Lazio, uscita con le ossa rotte dalla trasferta di Verona contro il Chievo, nonostante il ds Tare abbia definito chiuso il mercato in entrata, potrebbe decidere di portare a Formello un altro attaccante. Tra le piste più calde, i media nostrani individuano quella che porta a Matias Ezequiel Suarez, eclettica 27enne seconda punta argentina dell’Anderlecht (all’occorrenza anche ala e centravanti), classe 1988.

Tale ipotesi, tuttavia, non trova riscontro nelle dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Lazionews.eu dal ds del club belga, Herman van Holsbeeck.

“Non ho mai parlato con i dirigenti della Lazio, così come con quelli di altri club italiani di Suarez – ha esordito van Holsbeeck ai nostri microfoni – Il ragazzo viene da un infortunio e ha bisogno di giocare, quindi resterà con noi. Ha ancora due anni di contratto (scadenza 2017, ndr), per cui non c’è fretta di parlare del suo futuro. A fine stagione incontreremo il suo agente e vedremo cosa fare”.

L’Anderlecht valuta attualmente il cartellino del giocatore tra i 4 e i 5 milioni di euro.

C.M.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.