Muriqi, aria di derby: il centravanti vuole lasciare il segno

Pubblicato 
giovedì, 16/09/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

EUROPA LEAGUE MURIQI - La gara di stasera nel catino dell'Ali Sami Yen potrebbe essere un'occasione di riscatto - e chissà, forse anche qualcosa di più - per diversi possibili protagonisti del match. Tra questi c'è certamente Vedat Muriqi, il centravanti kosovaro che meglio di tutti conosce il clima e i pericoli di una squadra come il Galatasaray, avendo giocato per quattro stagioni nel massimo campionato turco. Contro i giallorossi di Fatih Terim l'ariete biancoceleste ha già segnato in un'occasione - correva il maggio del 2019 - senza perà mai essere riuscito ad uscire vincente dal terreno di gioco. Oggi potrebbe essere la volta buona.

LEGGI ANCHE —> Muriqi: “Sto lavorando per mettermi sullo stesso piano dei miei compagni”

La voglia di rivincita del Pirata

La stagione del Pirata, per lo meno a livello realizzativo con la sua Nazionale, è iniziata nel migliore dei modi. È nella Lazio che il giocatore stenta a far vedere le sue qualità, complice anche l'impiego a singhiozzo prima con Simone Inzaghi e poi, finora, con Maurizio Sarri. Stasera Muriqi, se scenderà in campo dal primo minuto o comunque se sarà messo in condizione di incidere per una buona parte di match, avrà uno stimolo in più. Per lui affrontare il Galatasaray, essendo stato ex giocatore del Fenerbahce, è come giocare un derby...

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram