FANTA-LAZIO | Consigli biancocelesti per la 20° giornata

Pubblicato 
giovedì, 06/01/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-fantacalcio-copertina
Tempo di lettura: 2 minuti

FANTACALCIO LAZIO - La Befana questa notte è saltata sulla scopa e ha portato calze e carbone, ma anche la Serie A. Oggi, per gli amanti del gioco, insieme al campionato italiano ripartirà quindi anche il Fantacalcio, per la prima volta nel 2022.

Chi schiero? Chi tengo fuori? Tra domande e leciti dubbi di formazione, la redazione di Lazionews.eu ha deciso di venire incontro ai tanti amanti biancocelesti del fantagioco. Come? Consigliando i tre giocatori della squadra di Maurizio Sarri che potranno partire titolari nelle vostre formazioni e, al contrario, i tre che converrà tenere fuori. Quindi, bando alle ciance: analizziamo Lazio - Empoli!

LEGGI ANCHE --> Le probabili formazioni di Lazio - Empoli

Fantacalcio Lazio, i consigli per la 20° giornata

Dopo la doppia vittoria ai danni di Genoa e Venezia, la Lazio prova ad aprire in bellezza l'anno affermandosi anche sull'Empoli. Analizzando la partita, abbiamo scelto tre biancocelesti che meritano di trovare posto nelle vostre fantasquadre e altrettanti che converrebbe schierare solo in caso di necessità. Scopriamoli.

Tris d'assi

CIRO IMMOBILE - Due gare ai box e tanta voglia di tornare a prendersi la Lazio. Senza guardare poi agli straordinari numeri che sia all'Epifania che alla prima uscita dell'anno lo vedono ancora più implacabile del solito.

LUIS ALBERTO - Il mago è pronto a stupire, anche nel 2022. Dopo aver chiuso l'anno da sesto uomo, da riserva di lusso, da spacca-partite, che dir si voglia, lo spagnolo è pronto a tornare ad agitare la bacchetta dal primo minuto. Impossibile tenerlo fuori.

ADAM MARUSIC - Uno degli imprescindibili di Maurizio Sarri. Chissà che nella calza della Befana non possa trovare anche qualche bonus.

Fanta-panchinabili

THOMAS STRAKOSHA - Non si parla di valore assoluto, anzi. Ma di difficoltà in relazione a malus e avversari. L'Empoli è infatti una delle squadre che gioca meglio al calcio in Serie A e che spesso e volentieri trova la via della rete.

PATRIC - Con ogni probabilità lo spagnolo si troverà costretto a sostituire uno tra Acerbi e Luiz Felipe, entrambi non al meglio. Non la partita migliore per tornare a governare il reparto arretrato.

DANILO CATALDI - Dopo la sorpresa iniziale, tante squadra hanno imparato a conoscerne le nuove movenze 'sarriste', provando a estrometterlo dal gioco. Se poi ci aggiungiamo che l'Empoli fa della densità nella zona centrale del campo uno dei punti di forza, il dato è tratto.

Articolo a cura di DANIELE IZZO

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram