FANTA-LAZIO | Consigli biancocelesti per la 38ª giornata

Pubblicato 
venerdì, 20/05/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-fantacalcio-copertina
Tempo di lettura: 2 minuti

FANTACALCIO LAZIO - Meno uno. Novanta minuti per sapere, per conoscere l'esito di una stagione fatta di sacrifici, formazioni pensate e schierate e gol lasciati in panchina. Per scoprire come finirà l'ennesimo anno di fantacalcio. Punto più, punto meno, nella prima delle ultime tre gare, in tutti i campionati ci si giocherà davvero molto. Così come in Serie A: per questo la 38° è una giornata decisiva.

LEGGI ANCHE --> Le probabili formazioni di Lazio-Hellas Verona

Chi schiero? Chi tengo fuori? Tra domande e leciti dubbi di formazione, la redazione di Lazionews.eu ha deciso di venire incontro ai tanti amanti biancocelesti del fantagioco. Come? Consigliando i tre giocatori della squadra di Maurizio Sarri che potranno partire titolari nelle vostre formazioni e, al contrario, i tre che converrà tenere fuori. Quindi, bando alle ciance: analizziamo Lazio-Hellas Verona!

Fantacalcio Lazio, i consigli per la 38° giornata

Il gol di Sergej Milinkovic-Savic contro la Juventus ha regalato alla Lazio la qualificazione alla prossima Europa League. L'ultima partita di campionato quindi, quella con l'Hellas Verona, sarà una passerella verso la nuova stagione. Una serata per salutare Maurizio Sarri e i suoi uomini. Analizzando la partita, quindi, abbiamo scelto tre biancocelesti che meritano di trovare posto nelle vostre fantasquadre e altrettanti che converrebbe schierare solo in caso di necessità. Scopriamoli.

Tris d'assi

SERGEJ MILINKOVIC-SAVIC - Sarà la sua serata. Inutile negarlo. Con le sirene del mercato che suonano forte, il 'Sergente' potrebbe essere all'ultima davanti al popolo che tanto lo ama e lo ha amato in questi anni. Un motivo in più per rimpinguare lo straordinario bottino stagionale e salutare al meglio.

MATTIA ZACCAGNI - Numeri e cabala. Numeri perché non segna ormai da veramente troppo tempo. Cabala perché affronterà la sua ex squadra. La legge dell'ex, una delle più vecchie nel mondo del calcio.

LUKA ROMERO - La speranza del popolo laziale è quella di vedere il giovane argentino per un bello scampolo di partita. E chissà, magari osservarlo segnare il primo gol in Serie A con la maglia della Lazio. Un azzardo da provare.

Fanta-panchinabili

PEDRO - Appena rientrato dopo un mese d'infortunio, lo spagnolo potrebbe non essere ancora al meglio. Perciò ci sentiamo di guardare altrove. Ben consapevoli che l'immensa classe dell'ex Chelsea e Barcellona sarà lì, pronta a smentirci.

LUIZ FELIPE - Ultima serata da laziale per il difensore italo-brasiliano. Ultima serata da titolare, vista l'assenza di Patric. Di fronte avrà Simeone, non il miglior cliente per salutare la società che lo ha cresciuto.

ADAM MARUSIC - Il gioco di Tudor sfrutta al massimo le potenzialità sulle fasce. La Lazio lo ha già assaggiato all'andata. Perciò, visto l'andamento del montenegrino nelle ultime giornate, ci sentiamo di consigliarne l'impiego fantacalcistico.

Daniele Izzo

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram