Restiamo in contatto

FANTACALCIO

Fanta-Lazio | Consigli biancocelesti per la 4^ giornata

Pubblicato

il

lazionews-lazio-fantacalcio-copertina
Tempo di lettura: 2 minuti

FANTACALCIO LAZIO – L’estate veste i panni arancio, il tramonto dei mesi più caldi, liberi e divertenti dell’anno è vicino. La Serie A, dopo una settimana di fatiche europee, torna al lavoro. Champions ed Europa League hanno dato l’opportunità di vedere o rivedere volti noti, valutare o rivalutare volti nuovi e vecchi. Perciò, sipario: ora a farla da padrone sarà solo il fantacalcio. E con esso, i primi dubbi di formazione: chi schiero? Chi tengo fuori? Insomma, le solite domande alle quali è difficile trovar risposta nei giorni precedenti la partita. Per tale motivo, in un periodo in cui ogni consiglio è prezioso, la redazione di Lazionews.eu ha deciso di venire incontro ai tanti amanti biancocelesti del fantagioco. Come? Consigliando i tre giocatori della squadra di Maurizio Sarri che potranno partire titolari nelle vostre formazioni e, al contrario, i tre che converrà tenere fuori. Quindi, bando alle ciance: analizziamo Lazio – Cagliari!

Lazio e Fantacalcio

Il quarto week-end di campionato è alle porte e la Lazio, reduce da una dolorosa sconfitta in casa del Milan, proverà a risalire la china contro il Cagliari. Analizzando la partita, abbiamo scelto tre biancocelesti che meritano di trovare posto nelle vostre fantasquadre e altrettanti che converrebbe schierare solo in caso di necessità. Scopriamoli.

lazionews-lazio-fantacalcio-4-giornata
LaPresse

Tris d’assi

CIRO IMMOBILE: L’asso biancoceleste, dopo due settimane difficili tra Nazionale e San Siro, torna tra le mura amiche. Dell’Olimpico conosce ogni centimetro d’erba. Dall’Olimpico e dai suoi tifosi trae energia. Impossibile tenerlo fuori in una partita nella quale la Lazio di Sarri dovrà per forza di cose attaccare e cercare la vittoria.

PEDRO RODRIGUEZ LEDESMA: Seconda settimana consecutiva tra i consigliati per lo spagnolo. Nella debacle di San Siro è stato sicuramente tra i biancocelesti che meglio si sono comportati e a lui Sarri non rinuncia mai. Manca solo il gol, la ciliegina sulla torta all’inizio di un’avventura tutta da scrivere. Quale miglior occasione di farlo davanti ai nuovi tifosi?

RAUL MORO: Sì, terzo attaccante. Per l’ultimo slot andiamo su un nome a sorpresa. Complici l’Europa League e il turno infrasettimanale, il giovane gioiello biancoceleste potrebbe trovare spazio, quantomeno a partita in corso. Chissà che l’eventuale fiducia non venga ripagata con un bonus. Proviamolo.

Fanta-panchinabili

LUIZ FELIPE: La velocità di Keita e l’estro di Joao Pedro potrebbero costringere il difensore brasiliano alle maniere forti. Con il pacchetto arretrato che rappresenta ancora la sfida da vincere di Maurizio Sarri, meglio virare su altro: l’allarme malus potrebbe suonare. 

ELSEID HYSAJ: Zappa, Nandez, Joao Pedro e forse Keita. L’artiglieria sarda concentrerà l’offensiva tutta sulla zona coperta dal terzino albanese. Il rischio che, nel corso di una partita intera, qualcosa possa sfuggire c’è. Cautela.  

FELIPE ANDERSON: Sia Theo Hernandez che Calabria, una settimana or sono, hanno tirato fuori dai calzettoni la kryptonite. Il 7 biancoceleste, limitati i suoi poteri, è così uscito dalla partita, apparendo fuori contesto. Il momento non è dei migliori e la speranza quella di venir puntualmente smentiti.  

Daniele Izzo

LEGGI ANCHE: I consigli della 3^ giornata: come sono andati?

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *