CALCIOMERCATO

Agostinelli, il doppio ex: “Ho sempre avuto la Lazio nel cuore”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

NAPOLI LAZIO AGOSTINELLI – Uno dei doppi ex della sfida odierna tra Napoli e Lazio è Andrea Agostinelli, l’ex prodotto della Primavera biancoceleste che esordì in Serie A, nel lontano ottobre del 1975, proprio con la maglia dei capitolini. Ex enfant prodige del calcio laziale, Agostinelli lasciò la Capitale nel 1979 per non farvi poi più ritorno. Tra le sue esperienze da calciatore, Agostinelli, ora direttore dell’area tecnica del Livorno con un passato anche da allenatore, ha vestito anche la maglia del Napoli. E a proposito in concomitanza della sfida contro i partenopei, l’ex centrocampista ha rilasciato delle dichiarazioni a Il Cuoio, inserto del Corriere dello Sport. Ecco le sue parole.

Agostinelli, il doppio ex di Napoli e Lazio

“Mister Vinicio credette in me – era il 1976 -, mi ha regalato la maglia da titolare e mi ha spronato a fare sempre meglio”. Nel 1979 Agostinelli approdò al Napoli, dove collezionò solo 19 presenze totali: “A volermi fortemente fu Vinicio che era al Napoli. La squadra partenopea era un’ottima formazione, la Lazio mi cedette in prestito ma le cose non andarono bene”, ha aggiunto il nativo di Ancona. Sul successivo interesse, quasi a fine carriera, che la Lazio esercitò su Agostinelli, senza riuscire ad ingaggiarlo, lo stesso giocatore ha detto: “Mi fece molto piacere, in primis perché ho sempre avuto la Lazio nel cuore e poi perché fu una piccola rivincita personale”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI