CALCIOMERCATO

AIA, Nicchi: “La ripresa degli allenamenti è un buon segnale”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

NICCHI SERIE A ARBITRI – Questa settimana potrebbe essere decisiva per capire il futuro del calcio italiano e continentale. Il Presidente dell’AIA, Marcello Nicchi, ha espresso il suo parere su una possibile ripartenza dei campionati ai microfoni di Adnkronos.

Nicchi: “Gli arbitri non si sono mai fermati in questi due mesi di lockdown”

“La ripresa degli allenamenti anche se individuali è sicuramente un buon segnale, speriamo arrivi presto anche la possibilità di lavorare in gruppi. Speriamo di avere notizie positive in tal senso nel consiglio federale dell’8 maggio, dipenderà tutto dall’approvazione del protocollo che sta discutendo la FIGC con il Comitato tecnico-scientifico. Se arriverà il semaforo verde potremmo riprendere i raduni settimanali a Coverciano con i nostri arbitri che, ci tengo a dirlo, in questi due mesi di lockdown non si sono comunque mai fermati. Lavorano in video conferenza con i loro responsabili per quanto riguarda la parte tecnica e allenano anche il fisico in ogni modo possibile. Se dovesse ripartire il campionato, cosa che tutti ci auguriamo, saremo come sempre pronti”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI