Restiamo in contatto

INTERVISTE

Atalanta, Gasperini: “Episodio in Spezia-Lazio? Mesi che lo dico…”

Pubblicato

il

Lazionews-lazio-atalanta-gasperini
Tempo di lettura: < 1 minuto

GASPERINI ATALANTA SALERNITANA INTERVISTA LAZIO – Al termine di Atalanta – Salernitana, ‘monday night’ di Serie A terminato sul risultato di 1-1, Gian Piero Gasperini si è presentato davanti le telecamere di Sky Sport. Inevitabile per il tecnico orobico la domanda sull’episodio del gol di Acerbi in Spezia-Lazio.

Spezia-Lazio, il pensiero di Gasperini

“Dobbiamo sempre rincorrere, questo è un motivo ma ce ne sono anche altri. È stato un disastro quest’anno, avete le immagini e lo potete vedere. Poi viene l’episodio di La Spezia, viene fuori un polverone ma io sono mesi che non ne parlo. Sono contento l’abbia fatto la società, ma quello che è successo è di una gravità assoluta. Gli episodi sono tutti lì, se avete voglia li potete vedere. L’uso del Var? L’uniformità è difficile da avere nel calcio, ma il problema è che tanti episodi sono stati clamorosi come interpretazione. Se succede in campo a velocità normale dispiace, ma davanti al televisore e stravolgi le immagini… Ognuno si è fatto il suo regolamento pur di giustificare le scelte assurde. Se togli la certezza del regolamento lo sport non diventa credibile. Lavori sui fotogrammi e puoi dire tutto il contrario di tutto. Ormai ci sono le fazioni, ognuno parteggia per il suo e si creano difese e chi ne risente è il calcio. Il calcio non è credibile ora, a bocce ferme non abbiamo la stessa interpretazione. Quello che abbiamo subito noi è molto pesante, io forse sono da Medioevo e c’è chi dice che pensare alla malafede è da Medioevo”.

LEGGI ANCHE –> AIA, gol di Acerbi in fuorigioco: sospesi Pairetto e Nasca

Clicca per commentare

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati