CALCIOMERCATO

Covid-19, Lady Inzaghi: “Non so come abbiamo contratto il virus”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

COVID-19 INZAGHI MOGLIE – É di ieri la notizia, riportata poi quest’oggi da tutti i quotidiani, della positività al Covid-19 di Simone Inzaghi. Il tampone effettuato a domicilio dal mister biancoceleste e dalla moglie Gaia Lucariello ha dato purtroppo esito positivo. La stessa consorte del nostro allenatore ha rilasciato una breve intervista ad “Il Messaggero” in cui racconta alcuni retroscena sulla situazione familiare: solo dopo il molecolare i due hanno scoperto di essere positivi. Anche il piccolo Andrea e l’altro figlio Lorenzo, quest’ultimo asintomatico, hanno contratto il virus. Ecco le sue parole.

Covid-19 a casa Inzaghi, le parole della moglie

“Mi hanno detto che capita spesso che ci siano persone che hanno tutti i sintomi del Covid ma risultano negative al tampone. E che non sempre il test, specie il rapido, individua la positività. Io sto male. Mi sto curando come se stessi in ospedale. Cortisone, eparina. E’ molto peggio di quello che si pensa. Guai a chi dice che è una semplice influenza. Come lo abbiamo preso? Non ne ho assolutamente idea, siamo sempre stati attentissimi”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI