Sarri: "Eliminazione nata in Danimarca. Non sono deluso"

Pubblicato 
giovedì, 03/11/2022
Di
Daniele Izzo
Maurizio Sarri in primo piano
Tempo di lettura: 2 minuti

FEYENOORD LAZIO SARRI - Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato nei minuti seguenti la fine della partita con il Feyenoord. L'allenatore biancoceleste, intervistato da Sky Sport e dalla radio ufficiale del club capitolino, ha posto l'accento sulla sconfitta e l'eliminazione dalla Europa League maturate a Rotterdam.

LEGGI ANCHE: Feyenoord - Lazio, sintesi e tabellino

Feyenoord - Lazio, l'intervista a Sarri

"L'atteggiamento è stato buono per tutta la gara, non abbiamo concesso molto. Stasera siamo responsabili di aver creato più volte l'occasione di andare in vantaggio e non averla sfruttata. Io ho visto una Lazio viva e determinata, pronta a lottare giocando un buon calcio. La sconfitta, comunque, è arrivata e a livello episodico può starci, ma stasera non solo deluso".

Sull'andamento del girone

"A Graz abbiamo trovato un buon pareggio. All'Olimpico contro gli austriaci, invece, l'avremmo portata in fonda se non fossimo rimasti in inferiorità numerica. L'unica partita toppata è stata in Danimarca, e quella ci costa il terzo posto. Viene tutto fuori da lì".

Le condizioni della Lazio

"Io stasera la tenuta fisica l'ho vista abbastanza buona. Poi è chiaro, in campo ci sono stati degli episodi che avrebbero fatto innervosire persino Padre Pio. Al di la di questo, ho visto una squadra brillante dal punto di vista fisico e anche dal punto di vista mentale. Anche negli ultimi minuti di partita non sembravamo noi la squadra che aveva giocato solo quattro giorni fa, quindi non sono preoccupato di questo. E' chiaro che giocare ogni tre giorni per noi è pesante".

Lazio in Conference League: il commento di Sarri

"In campionato puoi permetterti di sbagliare una partita, in Europa no. Non potremo sbagliare un'altra partita completamente. Ora bisogna stare calmi e analizzare la sconfitta in maniera seria, senza colpevolizzare nessuno".

La chiosa di Sarri è sulla preparazione del derby

"Ora pensiamo a recuperare un po' e poi sabato penseremo a preparare questa partita sotto tutti i punti di vista. Speriamo di recuperare energie nervose più che altro, perché queste sono partite dispendiose anche dal punto di vista psicologico. Abbiamo speso tanto".

LEGGI ANCHE: La Lazio cade a Rotterdam: biancocelesti in Conference League

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram