Restiamo in contatto

INTERVISTE

FIGC, Gravina se la prende coi legali di Lotito

Pubblicato

il

lazionews-lazio-gravina-gabriele-figc
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIGC GRAVINA LOTITO TAMPONI – Ha fatto discutere, e lo farà ancora per diverso tempo, il caso tamponi-Lazio. Ieri la sentenza della Corte d’Appello Federale ha segnato un punto decisivo a favore del club biancoceleste, respingendo il ricorso della Procura contro le decisioni assunte in precedenza ed accogliendo in buona parte la sentenza del Collegio di Garanzia del CONI. Alla Lazio è stata attrbuita solo la negligenza nella gestione dei fatti accaduti, col Presidente Lotito condannato a due mesi di inibizione – tra l’altro già scontati – contro i cinque dei medici Rodia e Pulcini. Alla società è stata comminata una multa di 50 000 euro. Gli ambienti della Procura Federale hanno mostrato sconcerto di fronte ad una sentenza che quasi ha ribaltato le condanne inflitte in secondo grado. Il Presidente Federale Gravina ha mantenuto un proflo basso nei confronti delle istituzioni, ma non ha risparmiato un paio di battute sul patron laziale e sui suoi legali.

LEGGI ANCHE > > > Caso tamponi, la sentenza della Corte Federale

Le parole di Gravina sul caso tamponi

Intervenuto alla presentazione del film “Crazy for Football – Matti per il calcio”, alla Festa del Cinema di Roma, il dirigente Federale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai giornalisti presenti: “La giustizia ha fatto il suo corso, come diceva sempre Lotito le sentenze si eseguono, non si commentano. Io non voglio commentare nulla, parteciperà al consiglio federale, tutti i contributi sono utili, quindi anche quelli del presidente Lotito, poi ognuno potrà trarre le proprie conclusioni. Soprattutto su alcuni commenti. Devo dire che mentre noi accettiamo serenamente e in maniera molto pacifica le decisioni, forse alcuni suoi legali dovrebbero essere un po’ più educati”.

1 Comment

1 Comment

  1. Enzo 41

    20 Ottobre 2021 11:59 at 11:59

    C’è qualcuno che vorrebbe la Lazio, colpendo la sua dirigenza italiana, in ginocchio.
    Sono lieto che l’ accanimento di alcuni organismi federali venga, almeno in parte, contenuto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati