Milan, Gazidis sui cori razzisti: "Dovere morale denunciare ogni forma di discriminazione"

Pubblicato 
venerdì, 17/09/2021
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-ivan-gazidis-milan
Tempo di lettura: < 1 minuto

GAZIDIS MILAN BAKAYOKO - Il Milan prende posizione contro il razzismo. La società rossonera ha presentato un esposto alla procura federale per i cori razzisti contro Kessie e Bakayoko avvenuti nella sfida contro la Lazio. I due centrocampisti del Milan sono stati più volte beccati da una parte dei tifosi biancocelesti presenti a San Siro. Ai microfoni dell'Ansa Ivan Gazidis si è esposto con grande chiarezza sull'argomento.

La posizione di Gazidis sull'accaduto

"E' un nostro impegno morale denunciare ogni forma di discriminazione che coinvolga il nostro club, che non possiamo e dobbiamo ignorare. Vogliamo ancora una volta confermare il nostro impegno per evitare simili atteggiamenti in futuro, collaborando con gli altri Club e le Istituzioni per raggiungere un obiettivo comune. Il mondo del calcio deve rimanere unito per tutelare tutti i giocatori in modo deciso e senza compromessi. L'intolleranza non è un problema creato dal calcio, ma senza dubbio si riflette nel calcio. Per questo motivo, continueremo nel nostro sforzo di portare cambiamento attraverso il calcio e lanceremo altre iniziative di sensibilizzazione nei prossimi giorni".

LEGGI ANCHE ----> Due giornata di squalifica Sarri, la Lazio non ci sta: il club pronto a fare ricorso

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram