Lazzari: "Campionato lungo". Poi sulle ammonizioni...

Pubblicato 
martedì, 10/01/2023
Di
Daniele Izzo
Manuel Lazzari in primo piano
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZZARI COMPLEANNO LAZIO - In occasione della cena per il compleanno della Lazio, ha preso la parola Manuel Lazzari. Il difensore biancoceleste ha commentato il difficile momento biancoceleste nonché la squalifica maturata a causa dell'ammonizione rimediata con l'Empoli. Di seguito le sue parole, raccolte dal Corriere dello Sport.

GUARDA FOTO E VIDEO DELLA CENA DI COMPEANNO DELLA LAZIO

Compleanno Lazio, parla Lazzari

"Le prime quattro sono forti, attrezzate per vincere lo Scudetto. Noi abbiamo la rosa meno lunga, ma ci crediamo fino alla fine. Il campionato è lungo, andiamo avanti a testa bassa. I fischi dei tifosi? A fine gara, dopo 80 minuti del genere, non si aspettavano il pareggio. Ci vuole la stessa mentalità anche contro le piccole".

Sull'ammonizione e la squalifica

"Appena faccio un fallo vengo ammonito, ho perso le speranze. Il secondo giallo di Bandinelli era plateale, anche l'arbitro può sbagliare. La rabbia è per il pareggio, queste partite devono farci riflettere Con l'Empoli, a differenza di Lecce, abbiamo fatto una grande prestazione. Ci sono stati 10 minuti di black-out, neanche noi sappiamo perché".

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram