lazionews-legrottaglie-nicola
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LEGROTTAGLIE CORONAVIRUS SERIE A – Nicola Legrottaglie, ex difensore, tra le altre, di Siena e Juventus, è intervenuto a SportItalia per dire la sua sull’emergenza Coronavirus e le possibilità di ripresa del campionato di Serie A.

Legrottaglie: “Dispiace per la Lazio, ma lo scudetto non va assegnato”

“Istintivamente direi che lo scudetto non va assegnato. Facendo analogie con quello che stiamo vivendo, mi sono chiesto se il virus ha fatto distinzioni. No, la risposta è no. Tutti siamo soggetti a quanto accade, il virus ha colpito tutti e quindi occorre reagire, dando il segnale di accettazione delle decisioni atte a proteggersi. Mi sono anche chiesto se nel regolamento del calcio c’è una regola che preveda una determinata soluzione per una situazione del genere, e non credo proprio ci sia. Dispiace per chi voleva vincere, penso a esempio alla Lazio che ancora era in corsa, ma tanto uno scontento ci sarà sempre. Rispettiamo le regole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.